GuidaWeb Angelo Branduardi

Storie, curiosità, analisi dei testi…

L’uomo e la nuvola

leave a comment »

Questa è una storia d’amore, un amore difficile, improbabile, apparentemente impossibile tra un uomo e una nuvola. Eppure come in ogni amore difficile e assurdo si interpone la mano del destino che è come il vento a cui la nuvola, rinunciando, anzi, quasi rinnegando la propria volontà, si affida…e allora avviene il miracolo: Un miracolo d’amore.

Stairway to Heaven- Jim Warren

"Stairway to Heaven"- Jim Warren

 “Lui l’amò come la vide: così bianca e inafferrabile. – Lontana sei ed io non ho la scala per il cielo -.”
Ma l’amore rende l’uomo audace e folle: La insegue per anni mentre lei si lascia trasportare via dal vento. La nuvola bianca che evoca purezza, la nuvola preda del destino, del vento che la trasporta. Ma l’uomo non si arrende: continua ad amarla così, “sempre bianca e inafferrabile”. Ma la metamofosi inizia, il miracolo si compie: La nuvola finalmente dona se stessa annullandosi e diventando pioggia, “consumandosi d’amore”. Ma per una strana alchimia questo atto d’amore diventa il trionfo della vita, perchè la pioggia è acqua, simbolo di vita. L’acqua immortale di una tenera pioggia per un abbraccio,  un congiungersi con la terra che ora potrà cominciare a germogliare.

Album: “Alla fiera dell’Est” – 1976

© 2005 GuidaWeb Angelo Branduardi

Annunci

Written by mikimeta

gennaio 20, 2009 a 6:51 pm

Pubblicato su Canzoni

Tagged with , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: